Agenzia di Stampa Nazionale "News Italia Press" 23/03/2003
http://www.newsitaliapress.it
Una 'finestra' per i veronesi di Londra
Tra le pagine on line di www.larenadomila.it un'icona dedicata a tutti i veronesi che vivono e lavorano in riva al Tamigi.
Londra - Il dialetto veronese sbarca a Londra. L'idea è di Andrea Toffaletti, un giovane veronese con il culto per la lingua del poeta Berto Barbarani e la passione per l'informatica, che ha inserito tra le pagine del sito www.larenadomila.it un'icona dedicata a tutti i veronesi che vivono e lavorano in riva al Tamigi . Da tempo, il sito 'per la valorizzazione del dialetto veronese e della lingua italiana degli emigranti veneti' offre a tutti veronesi all'estero l'opportunità di aprire una "finestra" dedicata al Paese ospitante. Da quella aperta nel luglio 2000 per i residenti in Brasile attingono tutti i veronesi dell'America articoloLatina, chattando, scrivendo in rigoroso dialetto, scambiandosi confidenze. "Il mio interesse nei confronti dell'emigrazione - racconta Toffaletti - deriva dalle mie vicende familiari. Il mio bisnonno era emigrato in Brasile e proprio a San Paolo è nato mio nonno, che non ho mai avuto occasione di conoscere personalmente. Volevo ricostruire la mia genealogia, risalire alle origini, studiare le vicende dell'emigrazione veneta. Grazie all'aiuto di un esperto universitario della capitale brasiliana, ho avuto modo di approfondire questi argomenti, scoprendo come tutte le storie degli emigrati siano simili per certi aspetti: la fuga dalla fame e dalla povertà, l'imbarco, le speranze ". Poi, poco prima di Natale, Andrea incontra via chat 'Sebi', sotto il cui nick si nasconde un giovane veronese emigrato a Londra da quasi cinque anni, e decide di aprire la nuova finestra virtuale. "Parlando con lui, ho scoperto il suo desiderio di avere un ritrovo su Internet per i veronesi a Londra, per sentirsi a casa e per fare quattro chiacchiere. Come 'Sebi', altri 'corrispondenti' da Londra risponderanno alle mail e si renderanno punti di riferimento per tanti altri veronesi residenti a Londra e in Gran Bretagna". Cliccando su www.larenadomila.it, si potranno conoscere numerose informazioni sulla capitale inglese; aggiornamenti in tempo reale su clima, negozi e ristoranti; traduzioni simultanee dei più comuni e utili termini inglesi.che vivono e lavorano in riva al Tamigi.

Rassegna Stampa - www.larenadomila.it
sutorna su indrio indrio stampa stampa