Corriere della Sera - Corriere di Verona 17/02/2005
Rusteghi e petarine, via al duello dei campioni del dialetto
Cruciverba, domande trabocchetto, quiz sui <<cantoni>> della città.
Al migliore il premio <<Secia>>
I Butei rusteghi da Ronco all'Adige, la Petarina e i Petaroni del quartiere Carega di Verona o gli Amizi del Pistor di Oppeano. Ed anche i Ganassoni dal Canada, i Mussi Catalani dalla Spagna e una rappresentanza dall'Oregon, in America. Sono solo alcune squadre che già iscritte al Canpionato dialettale veronese. Arrivato alla settima edizione e organizzato dal sito internet www.larenadomila.it, culla della veronesità e della tradizione scaligera, il Canpionato quest'anno promette scintille. Dedicato a Tommaso da Vico, il trofeo andrà alla squadra che batterà le altre su domande storiche inerenti a Verona, tuta la Provincia e sul Carnevale veronese. Domande, e ovviamente risposte, tutte rigorosamente in dialetto veronese. Insieme a articolocruciverba creati per l'occasione, saranno spedite via e-mail ai concorrenti e pubblicate sul sito. <<Iscrissioni verte dal 16 febrar al 18 marso>> ovvero c'è tempo fino al 18 marzo per iscriversi perché dal 20 di quello stesso mese i giochi saranno aperti. Come tutti i campionati che si rispetti anche quello dialettale giallo blu è suddiviso in turni. Sono tre in totale, due preliminari e un play off o meglio <<super plei of>> Il Direttore del sito farà dieci domande per turno, che lievitano a 12 nella fase finale, che verteranno su storia, usi e costumi, parole dialettali in via d'estinzione, cruciverba e anagrammi. E per finire: <<foto de cantoni sconti de Verona e Provincia>>. I partecipanti saranno, infatti, chiamati a scoprire dalle immagini inviate via posta elettronica di quali luoghi si tratta. Le domande avranno tutte punteggi diversi a seconda del grado di difficoltà. L'appuntamento è per il primo turno dal 20 al 30 marzo, il secondo dal 10 al 20 aprile e, gran finale, con i play off dal 1 al 12 maggio. E cosa si vince? Ai primi tre una bella <<Pergamena de la Veronesità>> mentre la squadra che risponderà in maniera più esaustiva meriterà il premio <<Secia>> e al suo capitano sarà data la targa <<Testina da Brodo>>. Le regole sono molto rigide, guai a trasgredire: <<Se pol rispondar a partir da le ore 12 del primo giorno (ci risponde prima, el vegnarà amonido). Ci risponde oltre el termine stabilido el vegnarà espulso>> Tiziana Cavallo.

Rassegna Stampa - www.larenadomila.it
sutorna su indrio indrio stampa stampa