Reliquie e Mandolàto _LR Notissie

reliquie e mandolato la rena domila notissie
reliquie e mandolato la rena domila notissie
Reliquie & Mandolàto
Se un amigo te regala 'na scatola de biscoti in legno o de banda, dopo aver magnà tuto quel gh'è da magnàr te buti via la scatola tra le sgaùie. Un tempo inveçe te ghe metevi drento, uce, gomissiei, spoléte, botoni o anca matite e colori de ogni tipo. Gh'era anca qualcuno che podéa conservàr dei documenti, anca importanti. A Cologna, l'è stà catà drento a 'na scatola del famoso mandolàto del '700, i documenti che prova l'originalità de le reliquie che un tempo vegnéa conservà sora la testa del leto matrimoniàl, come nel caso de 'na faméia nobile veronese. Sul quèrciolo se lése "Fabbrica di Marciale Camuzzoni in Cologna", infati soto la Republica de Venessia "Camuzzoni" l'era una de le tre asiénde specialisà nel mandolàto, anca se le altre do, Marani e Finco i è stà quele che iè riussì a far conòssar "l'oro bianco" de Cologna in giro par el mondo. Dovì pensàr, che a Cologna, el mandolàto pol festegiàr almanco 500 ani è l'è un simbolo veronese in compagnia del Pandoro nel periodo de le festività natalissie; questo reperto, ne porta indrio nel tempo e l'è la prova de l'esistensa de la "Fabbrica Camuzzoni" conossù solo sui libri e nei documenti. (La Redassión 04.03.2018)





Pin It